FAQ
Ti proponiamo un elenco di domande per cercare di chiarire i tuoi dubbi.

Per attivare l’assicurazione segui le indicazioni che trovi qui.

Nella sezione dove comprare puoi trovare tutti i rivenditori autorizzati che trattano e-bike pieghevoli e monopattini elettrici a brand Ducati, Scrambler Ducati e Ducati Corse.

Cerca punto vendita

No, la modifica dei prodotti è vietata. Se modifichi in qualsiasi modo il sistema elettrico o meccanico dei nostri prodotti, perdi la garanzia e i relativi diritti di applicazione concernenti il prodotto acquistato. Inoltre, attraverso un utilizzo improprio del sistema riduci, di norma, la durata e si rischiano danni alla Drive Unit eal prodotto stesso. Oltre a ciò, metti in pericolo la sicurezza tua e altrui con conseguente pericolo di incidenti riconducibili alla modifica, ingenti spese per la responsabilità personale nonché addirittura il pericolo di procedimenti legali.

Nelle schede prodotto trovi anche il valore dell’autonomia. L’autonomia della batteria tuttavia dipende da diversi fattori quali il peso del conducente, la temperatura esterna, le condizioni del manto stradale, il livello di assistenza utilizzato, il numero di stop e partenze. L’autonomia quindi sarà valorizzata in un range.

La camminata assistita o l’ausilio alla partenza possono semplificare la spinta o la partenza dell’e-bike. La velocità in questa funzione dipende dalla marcia inserita. Minore è la marcia inserita, inferiore sarà la velocità in questa funzione.

I monopattini elettrici e le e-bike (con motore non superiore ai 250W e velocità massima di assistenza di 25km/h) possono essere guidate ovunque sia consentito guidare una bicicletta tradizionale.

I prodotti Ducati Urban e-Mobility non prevedono l’obbligo di patente di guida o immatricolazione.

Sì, ma non sarà fornita alcuna assistenza alla pedalata. Poiché le e-bike sono più pesanti rispetto alle biciclette tradizionali, è consigliato evitare di trovarsi in questa situazione.

No. La batteria non può essere ricaricata pedalando.